Riunione di Clero a Firenze

06/02/2017
IVEROMA
Lunedì 6 febbraio, contando sulla partecipazione di circa 30 tra sacerdoti e diaconi del nostro Istituto, è iniziata la riunione di clero nella città di Firenze.
 
Nel primo giorno la Prof.ssa Mariella Carlotti, che da anni si occupa di arte e ha fatto diverse pubblicazioni, ha dato una conferenza sulle opere del Beato Angelico nel Convento San Marco di Firenze, un patrimonio inestimabile dell’arte mondiale, dove sono presenti moltissime opere del Beato Angelico, uno dei pittori più grandi del Rinascimento. Il giorno seguente, arricchiti dall’interessantissima esposizione della Prof.ssa Carlotti, ci siamo recati al Convento San Marco dove abbiamo potuto ammirare da vicino queste meravigliose opere. 
 
Terminata la visita al Convento, abbiamo potuto visitare uno dei musei più importanti d’italia: la Galleria degli Uffizi, luogo ricolmo delle opere dei più grandi artisti del Rinascimento tra i quali spiccano Michelangelo Buonarroti, Raffaello Sanzio, Leonardo da Vinci. Qui, grazie alla sapiente ed esperta guida di P. Rodrigo Miranda, IVE, abbiamo potuto palpare la storia dell’arte italiana nel suo sviluppo e apogeo.
 
Ringraziamo Dio per tutti i benefici che ci ha concesso in questi giorni, consapevoli che la vera arte, proprio perché imita l’Artista degli artisti, cioè Dio, porta inevitabilmente alla preghiera, alla lode, al ringraziamento e alla contemplazione dei misteri Divini. D’altra parte, l’uomo, che per sua natura cerca Dio, trova nell’arte un ammirabile specchio dei suoi gemiti più interiori e delle aspirazioni più intime che si possono placare solo in Dio.
 
IVEROMA