Incontri delle famiglie in Italia

13/12/2017
“La battaglia finale sarà in difesa della famiglia”. Questa frase profetica di Suor Lucia, una delle veggenti di Fatima, sembra riferirsi proprio ai nostri tempi: unioni civili fra persone dello stesso sesso, “coppie di fatto”, divorzio, sono tutti elementi che stanno contribuendo a distruggere la famiglia naturale di uomo e donna, che si compromettono di fronte a Dio a vivere per sempre insieme, finché morte non li separi. La famiglia è la prima cellula della società e vera “Chiesa domestica”. Inutile dire che se cade la famiglia, con essa cadranno anche la nostra società e la nostra fede.

La battaglia finale sarà in difesa della famiglia”. Questa frase profetica di Suor Lucia, una delle veggenti di Fatima, sembra riferirsi proprio ai nostri tempi: unioni civili fra persone dello stesso sesso, “coppie di fatto”, divorzio, sono tutti elementi che stanno contribuendo a distruggere la famiglia naturale di uomo e donna, che si compromettono di fronte a Dio a vivere per sempre insieme, finché morte non li separi. La famiglia è la prima cellula della società e vera “Chiesa domestica”. Inutile dire che se cade la famiglia, con essa cadranno anche la nostra società e la nostra fede.

Per questi motivi, già da un anno, il Seminario San Vitaliano Papa dell’Istituto del Verbo Incarnato organizza incontri di formazione cattolica per le famiglie in quattro diverse parti d’Italia, a Verona, a Osimo, a Segni e a Salerno. Una volta al mese quattro gruppi di suore e seminaristi accompagnati, ognuno, da un sacerdote, sono ospitati nelle comunità parrocchiali dove si svolgono gli incontri. La giornata inizia con una catechesi presentata dal sacerdote per le coppie che partecipano all’incontro, mentre le suore e i seminaristi organizzano delle brevi conferenze per i giovani e i bambini, seguite da vari giochi. Nei momenti liberi è possibile confessarsi o avere una direzione spirituale, poi si celebra la Santa Messa e verso sera si cena tutti insieme in un clima di allegria e gioia festiva.

I frutti di questi incontri sono sempre abbondanti, sia sul piano spirituale, con molte confessioni e comunioni, sia sul piano della formazione cattolica, con le conferenze. Abbiamo potuto ammirare gli esempi di tante buone famiglie di tutta Italia che, nonostante i tempi difficili nei quali viviamo, vivono coerentemente la loro fede e si sforzano di essere attive nell’apostolato, anche aiutandoci a preparare i nostri eventi. Affidiamo questi importantissimi incontri alla Madonna, che la Chiesa proclama regina della famiglia, affinché possano continuare e organizzarsi anche in altri luoghi, per combattere con coraggio la nostra battaglia finale.